Ceschin Livio

Pieve di Soligo (TV), 28/11/1962
incisore, disegnatore
Luogo di attività: 31044 MONTEBELLUNA (TV)

Incisore e disegnatore, si forma all’Istituto d’Arte di Venezia e successivamente all'Accademia Raffaello di Urbino, dove frequenta i laboratori di calcografia del maestro incisore Paolo Fraternali. Inizia ad incidere nel 1991, lavorando sui maestri incisori del passato (Dürer, Rembrandt, Piranesi, Canaletto, Tiepolo) e contemporanei (Barbisan, Velly e Fattori). Si dedica prevalentemente al tema del paesaggio, che indaga per mezzo delle tecniche dell'acquaforte e della puntasecca. Stampa presso la Stamperia d’Arte Albicocco di Udine. Stringe amicizia con vari poeti e scrittori, soprattutto veneti e le sue incisioni compaiono in libri d’artista contenenti testi di: Novella Cantarutti, Silvio Ramat, Bino Rebellato, Andrea Zanzotto e Mario Luzi. Conosce lo scrittore Mario Rigoni Stern, lo storico dell’arte Ernst Gombrich e il fotografo Henry Cartier-Bresson, a ciascuno dei quali dedica un’acquaforte.
Dal 2002 fa parte della Royal Society of Painter-Printmakers di Londra e dal 2016 della Fondazione Taylor di Parigi. Partecipa a Biennali e Triennali di grafica, tra le quali quelle europee di: Lubiana, Cracovia e Ourense. Espone in mostre collettive in Italia e all’estero, nonché in numerose personali allestite presso gallerie e centri specializzati nell’incisione. Nel 2013 l’Istituto Nazionale per la Grafica a Roma e nel 2014 il Museo Rembrandt di Amsterdam gli dedicano due esposizioni. Nel 2015 espone in Finlandia in collaborazione con i musei Ateneum e Sinebryschoff di Helsinki.

GALLERIE DI RIFERIMENTO: Galleria Scriba, Venezia; Galleria Anaphora, Parigi.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: A. Piras (a cura di), Livio Ceschin. L’opera incisa 1991-2008, Milano 2009; C. Comentale, Livio Ceschin, in “Art e Métier du livre”, n. 276, gen-feb 2010, p. 89; Livio Ceschin, Wege der Erinerung, catalogo della mostra, Museo Panorama, Bad Frankenhausen, Germania 2010; A. Gnann, Le incisioni di Livio Ceschin. Dall’ideazione all’esecuzione, in “Tracce. Cahier d’Art”, n. 15, 2011, pp. 38-43. Livio Ceschin, Il gioco serio dell’incisione, Ist. nazionale per la grafica, Roma 2013.

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (18)