Di Sciullo Patrizio

Fallo (CH), 17/12/1965
incisore, disegnatore
Luogo di attività: 0068 ROMA

Lavora da sempre ispirandosi alle forme e alle morfologie della natura. Studia e colleziona insetti, farfalle, conchiglie ed elementi vegetali, ragionando attraverso le sue opere sul ciclo della vita e della morte, sull'idea del'infinito e dell'assoluto che ritrova nei mondi animali e vegetali.
Si forma all’Accademia di Belle Arti di Roma conseguendo il diploma in Pittura nel 1988. La sua attività calcografica ha inizio nel 1982. Pratica principalmente le tecniche dell’acquaforte e del bulino e stampa in proprio.
Tra le collaborazioni si ricordano quelle con l'artista Gino De Dominicis nel 1991, con l'Istituto Europeo di Design di Roma, dove insegna Grafica d'Arte dal 1996, e con l'Istituto Nazionale per la Grafica di Roma dal 1997. Ha collaborato inoltre a importanti progetti artistici nazionali: per la Biblioteca Apostolica Vaticana e la Calcografia Nazionale realizza la Pianta Monumentale di Roma per il Giubileo del 2000; sempre per la Biblioteca Apostolica Vaticana realizza la pianta Civitas Vaticana nel 2007 e l'incisione Misericordia Vultus nel 2016; per il Ministero dei Beni Culturali ha realizzato l'incisione Premio L'Eccellenza della cultura italiana. Ha collaborato con la rivista letteraria francese Mirabilia (n.3, 2012) pubblicando una serie di suoi lavori sul tema delle raccolte entomologiche.
Ha insegnato tecniche dell'incisione all'Accademia di Belle Arti di Roma, di Sassari, di Napoli e attualmente insegna a Frosinone.
Alcune sue opere sono conservate presso la Biblioteca Marucelliana di Firenze, la Calcografia Nazionale di Roma, la raccolta Bertarelli di Milano, la Biblioteca Apostolica Vaticana e presso la BnF Bibliothèque Nationale de France.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: Stefano Bessoni, Giulia Napoleone (a cura di), "La lama, il segno e la carne. Di Sciullo Patrizio", Roma 1997; "V Bienal internacional de grabado", Caixa Ourense Spagna 1998; "Premio Internazionale Biella per l'incisione", Franco Masoero edizioni d'arte, Torino 1999; Barbara Jatta (a cura di), "Forma Urbisa Romae, Pianta monumentale di Roma per il grande Giubileo dell'anno duemila, Città del Vaticano", Biblioteca Apostolica Vaticana, Città del Vaticano 2000; Nicolò D’Alessandro, "Bestiario marino. Di Sciullo Patrizio", edizioni Mazzotta, Bagheria Palermo 2003; Nicolò D'Alessandro (a cura di), "Sull'idea dell'infinito e dell'assoluto", galleria Agheiro Lavagna, Genova 2005; Barbara Jatta (a cura di), "Civitas Vaticana", Biblioteca Apostolica Vaticana 2007; N. D’Alessandro, M. De Leonardis (a cura di), "La foresta quadrata ed altri alberi", Roma 2012; "Perentoria figura", Istituto Nazionale per la Grafica, Achillea Felix; "Grafica d'arte", anno XXV ott.-dic. 2014 num. 100.

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (9)