Viarengo Miniotti Elisabetta

Torino (TO), 1937 - Torino (TO), 2020
incisore, pittrice

Elisabetta Viarengo Miniotti è nata a Torino dove risiedeva e lavorava. Pittrice e incisore, si forma seguendo i corsi liberi presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e i corsi tenuti dal maestro R. Licata a Venezia. Dal 1980, anno in cui intraprende l’attività incisoria, ha realizzato più di 250 matrici, eseguite principalmente con la tecnica dell’acquaforte e stampate in proprio. I soggetti prediletti sono il paesaggio e la figura. Ha fatto parte dell'Associazione Nazionale Incisori Contemporanei, Il Quadrato 2, APA, Arte Totale.
Della sua attività espositiva si ricordano l’Antologica di incisioni ordinata al Palazzo Lomellini a Carmagnola (1998) e l’Antologica di pittura e incisioni al Castello della Contessa Adelaide in Susa (2004). Dal 2008 ha allestito mostre personali presso: Galleria Il Quadrato, Chieri (TO) 2010; Borgo Po, Torino 2011; Galleria Fogliato, Torino 2012. Ha inoltre partecipato a diversi eventi collettivi, tra i quali si ricordano: il Mito di Ares, Collegno (TO) 2008; Lo Spirito Olimpico, Pechino (Cina) 2008; Parole e immagini per ricordare Ennio Flaiano, Ortona (CH) 2010/2011; Cinquant’anni di Italia ‘61 Ricordi Xilografici, Torino 2011; Allegoria della stampa, Milano 2013; Il Boccaccio inciso, Budapest (H), Pienza (SI), Montepulciano (SI), Certaldo (FI) 2013. Ha partecipato su invito a importanti rassegne grafiche in Italia e all’estero: San Paolo del Brasile, Torino, Biella, Basilea, Mondovì, Sint niklas, Roma, An Oss, Kiyiv, Strasburgo, Pisa, Volgograd, Modica, Chieri, Mozzate, Nency, Firenze, Barcellona, Chambery, Bruxelles, Asti, Cuneo, Neuligen, Cherasco, Acqui Terme, Genova, Venezia, Milano, Malbork, Belgrado, Bad Steben, Bussoleno, Cina, e presso tante altre città in Italia e all'estero.
Si sono interessati alla sua opera: T. Aime, D. Allosio, C. Beccaletto, P. Bellini, P.P. Benedetto, V. Bottino, G. Brezzo, S. Calabrese, F. Caresio, Chen Li,E. Chiesa,K. Chiono Reisovà,G. Cordero, M. Damasio,F. De Bartolomeis,G. D’Angelo,F. De Caria,E. Di Martino,J. Dogliani,Dragone,P. G. Dragone,F. Fanelli,M. Boido Faussone,G. A. Farinella,G. Favro,R. Guasco,S. Innocenti,P. Levi,P. Mantovani,G.G. Massara,Mistrangelo,N. Mura,S. Nota, P. Nesta,P. G. Ostili,M. Palumbo,Pellegrino,T. Polastro, Quaranta, Ribella, Rodolico Gariglio, M. Salvati, G. Schialvino, P. Sejournant, G. Soffiantino, Spinardi, Taverna, Trentin, Triaco Fabrizi, F. Varallo, Viarengo,D. Vighetti, B. Zancan.

GALLERIE DI RIFERIMENTO: Galleria Fogliato, Torino.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: P. Nesta, "La Sacra vista da…", Collana Archivio degli Incisori attivi in Piemonte; F. Fanelli, "Il foglio e la pagina. Strategie e poesie di Elisabetta Viarengo Miniotti", Carmagnola 1998; "Schede di artisti. Elisabetta Viarengo Miniotti", in “Grafica d’arte”, n. 33, gen-mar 1998, p. 29; P. Nesta, "Dialoghi Informali", Tipolito Melli, Borgone di Susa (TO) 2005; G. Schialvino, "Il Quadrato, Breve storia di una Galleria d’Arte", Grafica Chierese, Sett. 2006; G. Trentin, "Eandi, Sogni e Poesia", Editori Smens, Vecchiantico, Albenga, giu 2007; G. Schialvino, "Viarengo Miniotti, Tratti e ritratti", Torino 2007.

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (9)