Stamer Donatella

Maglie (LE), 06/02/1970
incisore, disegnatrice
Luogo di attività: 73100 LECCE

Incisore, disegnatrice, già docente di tecniche dell’incisione formatasi presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce, incide dal 1990 operando principalmente attraverso le tecniche dell’acquaforte, puntasecca e xilografia; pratica inoltre la litografia. In carriera ha realizzato circa 80 opere incisorie, che rappresentano in genere figurazioni fantastiche e bestiari. Stampa in proprio e presso la Stamperia d’Arte G/F e il Laboratorio La Miniera a Urbino (PU).
È stata invitata alla VII Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea “Città di Campobasso” 2012.
Dal 2008 ha allestito mostre personali: Atelier Arte Contemporanea Ca’ La Ghironda, Bologna 2010; Museo della Stampa, Soncino (CR) 2013.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: Donatella Stamer “effimera mutazione”, Lecce 2013. REFERENZE: Associazione Incisori Pugliesi, Lecce.

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (2)