Scarpati Mario

Barra (NA), 23/01/1939
incisore, disegnatore
Luogo di attività: 34122 TRIESTE

Incisore, disegnatore e cesellatore, conseguita la maturità artistica intraprende l’attività incisoria nel 1958 mostrando una particolare predilezione per la tecnica della puntasecca. In carriera ha realizzato oltre 430 matrici, di cui 30 nell’ultimo quinquennio. Le sue opere rappresentano prevalentemente figurazioni fantastiche e trattano in genere temi sociali. Stampa in proprio e presso la Stamperia Antonio Sannino di Roma. È presente alle seguenti manifestazioni nazionali: L’Arte e il Torchio. 6a Rassegna internazionale dell’incisione di piccolo formato, Cremona 2009; VI e VII Biennale dell’Incisione Italiana Contemporanea “Città di Campobasso” 2010, 2012.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: E. Fonda (a cura di), Mario Scarpati. I segni del fantastico (1958-2008), Trieste 2008; E. Crispolti (a cura di), Scarpati. Incisioni dal 1958 al 2012, Roma 2012.

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (3)