Marra Mino

Galatina (LE), 05/03/1938
incisore
Luogo di attività: 24030 MOZZO (BG)

Formatosi presso l’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo, intraprende l’attività calcografica nel 1956 praticando principalmente le tecniche dell’acquaforte, acquatinta, puntasecca e ceramolle. La sua produzione incisoria comprende circa 155 matrici, 25 delle quali realizzate nell’ultimo quinquennio. Stampa in proprio e presso la Stamperia Scotti a Fornovo San Giovanni (BG).
È presente in catalogo al Premio Acqui. IX Biennale Internazionale per l’Incisione, Acqui Terme (AL) 2009. Dal 2008 ha allestito mostre personali presso: Centro Civico Verdello (BG) 2008; Museo della Stampa, Soncino (CR) 2010.
Ha inoltre partecipato alle esposizioni collettive tenute presso: Galleria Antenna Europea del Romanico, Almenno San Salvatore (BG) 2008; Centro Culturale, Spirano (BG) 2012.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: A. Pizzigoni, Le incisioni di Mino Marra 1956-1994, Bergamo 1995; B. Talpo, Le acqueforti poetiche dell’artista Mino Marra, in “La Rivista di Bergamo”, n. 55, 2008, pp. 12-21; Mino Marra, in C. Gatti (a cura di), Visto si stampi. L’arte dell’incisione, Bergamo 2012. REFERENZE: Galleria Arianna Sartori, Mantova; Stamperia Scotti, Fornovo San Giovanni (BG).

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (21)