Donati Martina

Roma (RM), 29/11/1982
incisore, pittrice
Luogo di attività: 00135 ROMA

Pittrice e incisore formatasi all’Accademia di Belle Arti di Roma, si dedica all’arte dell’incisione dal 2003 perseguendo principalmente le tecniche dell'acquaforte e dell'acquatinta. Le sue opere raffigurano diverse tipologie di soggetti espressi in maniera figurativa. Stampa in proprio nel suo studio a Roma, dove vive.
Ha allestito una mostre personali intitolata "Passaggi di Tempo", Roma 2010. Negli ultimi anni ha partecipato ad esposizioni collettive quali: Incisioni al femminile, Napoli 2009, 2013; Premio Arciere, S. Antioco 2010; 6a Bienal internacional de Gravura do Douro, Alijo (Portogallo) 2012; "Il segno delle orme. Le strade dell'Arte nella memoria del futuro", Roma 2012; Global Print 2013, Douro (Portogallo) 2013; "Nel cerchio di Moreau", Roma 2014.
Realizza nel 2015 una serie di acqueforti legate al libro di Christina Hofferer, intitolato Viaggio letterario a Roma. Dalla dolce vita alla grande bellezza, che viaggeranno in concomitanza con la presentazione del libro in sedi come l'Istituto Italiano di Cultura a Vienna, la Scuola Germanica, l'Ambasciata d'Austria e la Residenza dell'Ambasciatore del Cile a Roma.
BIBLIOGRAFIA PRINCIPALE: Martina Donati, in Veronica Longo (a cura di), Incisioni al femminile, Napoli 2013, pp. 86-87, 175.

PARTECIPAZIONE A PREMI ARTISTICI E RICONOSCIMENTI

Sono evidenziate le partecipazioni e i riconoscimenti conseguiti alle principali manifestazioni biennali, triennali e premi artistici in Italia. Il periodo preso in considerazione va dal 2008 ad oggi. Le informazioni sono ricavate dai cataloghi o direttamente dagli organizzatori delle manifestazioni.
Legenda:
partecipato Vincitore del premio principale della manifestazione.
partecipato Artista segnalato o vincitore di premio secondario.
partecipato Artista partecipante in quanto selezionato/invitato dagli organizzatori.

OPERE COLLEGATE ALL'AUTORE (3)