Chi Siamo

Il Gabinetto delle Stampe è una sezione del Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo. La sua istituzione risale al 1990, con lo scopo di dare visibilità e un adeguato luogo di conservazione a una preziosa e consistente donazione di stampe antiche lasciata al Comune di Bagnacavallo dal collezionista parmense di origini bagnacavallesi Emilio Ferroni.
Iniziava in quella data, grazie anche alla collaborazione e allo stimolo ricevuto da amici e conoscitori dell’arte incisoria come Giuseppe Maestri, Giorgio Trentin, Pier Carlo Santini e Paolo Bellini, un’intensa attività espositiva e di ricerca intorno alle diverse tecniche calcografiche e xilografiche. Non solo luogo deputato alla conservazione, dunque, ma centro promotore di iniziative volte alla diffusione della cultura dell’incisione.
Negli anni, grazie a un impegno costante che si è concretizzato in svariati eventi espositivi, incontri, laboratori e pubblicazioni, il Gabinetto delle Stampe bagnacavallese è divenuto una realtà conosciuta a livello nazionale per la serietà e la qualità delle proprie iniziative.
L’istituzione conserva un ricchissimo patrimonio di opere grafiche da Dürer ai bulinisti accademici dell’Ottocento, fino agli autori contemporanei. Il Fondo Stampe Antiche comprende più di un migliaio di fogli tra i quali opere di maestri come Dürer, Stefano della Bella, William Hogarth, Jean George Willie, Charles Clement Bervic ed altri, mentre il Fondo Incisioni Contemporanee comprende una notevolissima collezione di circa 12.000 fogli acquisiti per lo più per donazione degli stessi autori. E’ proprio la raccolta contemporanea a rappresentare una realtà di rilevante importanza nazionale, testimoniando l’attività di circa 1.500 incisori italiani, il che significa che l’intera storia recente dello sviluppo di questo interessante e antico mezzo espressivo è rappresentata e tramandata al futuro dal museo bagnacavallese.
Staff Diego Galizzi – Direttore del Museo Civico delle Cappuccine Ermes Baioni – Consulente per il Gabinetto delle Stampe Martina Elisa Piacente – Catalogazione e organizzazione